Browsing Tag

letteratura americana

  • Ciao, Philip.

    «In ogni modo, capire bene la gente non è vivere. Vivere è capirla male, capirla male e male e poi male e, dopo un attento riesame, ancora male. Ecco come sappiamo…

  • Giorni selvaggi: A caccia nei sogni di Tom Drury

    Quanto è bello, commovente, ma soprattutto rassicurante tornare a casa? Ritrovare le persone che, anche se distanti, hanno continuato a tenerci compagnia. Vecchi amici che pensavi di aver perso di vista.…

  • Tutto è possibile. Intervista a Elizabeth Strout

    «I’m interested in people. It is always people» ripete più e più volte Elizabeth Strout durante un incontro pomeridiano con alcuni giornalisti e blogger. Siamo a Torino, nella casa editrice che…

  • Giorni Selvaggi: William Finnegan, una vita sulle onde

    «Ma a chi possono interessare i fatti della mia adolescenza?» si chiede più volte William Finnegan durante i venti anni di scrittura di Giorni selvaggi (66thand2nd, traduzione di Fiorenza Conte, Mirko…