Tascabili Adelphi: i miei preferiti

    Eccoci qui, come promesso. I tascabili Adelphi, fino al 30 giugno, sono in sconto del 25%. FELICITÀ. Doppia, potrei dire. Perché per lanciare la campagna è stato realizzato un poster con tutte – e dico proprio tutte – le copertine in ordine cromatico. Lo so. Siete in iperventilazione: lo ero anche io quando l’ho visto per la prima volta in casa editrice. Un arcobaleno di storie che avete richiesto in tantissimi, direttamente scaricabile qui.

    Ho pensato di radunare su Nuvole alcuni dei titoli che mi hanno accompagnata nei miei anni di lettrice, insieme alle scoperte più recenti che ho incontrato in questi mesi di lavoro.

    Continua a leggere

  • Ciao, Philip.

    «In ogni modo, capire bene la gente non è vivere. Vivere è capirla male, capirla male e male e poi male e, dopo un attento riesame, ancora male. Ecco come sappiamo…

  • Milano di carta. Una guida letteraria alla città

    E se i milanesi non esistessero? La prima, vaga, impressione che confermava questa ipotesi l’ho avuta durante gli anni dell’università. Quando, dalla mia città di mare, ho deciso di trasferirmi nel…